SUDAN ROTTA SUD

5% Off
SUDAN-–-ROTTA-SUD
Special Tour 7 dayS Availability: 2021-02-26
Port Sudan, Sudan Crociere Sudan Tour Guide: MARROSSOCROCIERE

Rotta tra le meno battute dove la costante è la gran quantità di pesce pelagico. La crociera prevede imbarco e sbarco a Port Sudan Con poche ore di navigazione, ci accoglie l’imponente faro di Sanganeb che osserva dall’alto questa zona di m are incantata. I grossi squali grigi ed un compatto esercito di barracuda e carangidi, hanno scelto come loro territorio, un pianoro a 35 metri, situato sulla punta sud di Sanganeb. E’ qui che la parete sprofonda nel blu ed è laggiù che si vedono squali martello curiosi ma, indifferenti ai subacquei. La tappa successiva è Jumna reef un reef di piccole dimensioni con pareti verticali coloratissime e ricchissime di pesce di barriera.

Con una breve navigazione si giunge poi a Sha’ab Ambar, un ridossato reef utilizzato come base d’ormeggio che offre spesso la possibilità di incontrare famiglie di delfini più o meno stanziali. La crociera toccherà ancora due punti di immersione , Pinnacolo e Pender Reef; simili entrambi, il primo una secca che inizia a 5 mt sotto il livello del mare ha una larghezza di circa 30 mt.

E’ un’immersione entusiasmante sia per la ricchezza di pesce pelagico che per i colori dove non mancano importanti incontri con grossi grigi; Pender Reef ha dimensioni molto più grandi con grandi cadute ricchissime di pesce di passo. In inverno si rischia di avere una visibilità in acqua non eccellente con mare formato sulla risalita verso Port Sudan per questo motivo il periodo più indicato per questa rotta resta la primavera.

Rotta tra le meno battute dove la costante è la gran quantità di pesce pelagico. La crociera prevede imbarco e sbarco a Port Sudan Con poche ore di navigazione, ci accoglie l’imponente faro di Sanganeb che osserva dall’alto questa zona di m are incantata. I grossi squali grigi ed un compatto esercito di barracuda e carangidi, hanno scelto come loro territorio, un pianoro a 35 metri, situato sulla punta sud di Sanganeb. E’ qui che la parete sprofonda nel blu ed è laggiù che si vedono squali martello curiosi ma, indifferenti ai subacquei. La tappa successiva è Jumna reef un reef di piccole dimensioni con pareti verticali coloratissime e ricchissime di pesce di barriera.

Con una breve navigazione si giunge poi a Sha’ab Ambar, un ridossato reef utilizzato come base d’ormeggio che offre spesso la possibilità di incontrare famiglie di delfini più o meno stanziali. La crociera toccherà ancora due punti di immersione , Pinnacolo e Pender Reef; simili entrambi, il primo una secca che inizia a 5 mt sotto il livello del mare ha una larghezza di circa 30 mt.

E’ un’immersione entusiasmante sia per la ricchezza di pesce pelagico che per i colori dove non mancano importanti incontri con grossi grigi; Pender Reef ha dimensioni molto più grandi con grandi cadute ricchissime di pesce di passo. In inverno si rischia di avere una visibilità in acqua non eccellente con mare formato sulla risalita verso Port Sudan per questo motivo il periodo più indicato per questa rotta resta la primavera.

Rotta tra le meno battute dove la costante è la gran quantità di pesce pelagico. La crociera prevede imbarco e sbarco a Port Sudan Con poche ore di navigazione, ci accoglie l’imponente faro di Sanganeb che osserva dall’alto questa zona di m are incantata. I grossi squali grigi ed un compatto esercito di barracuda e carangidi, hanno scelto come loro territorio, un pianoro a 35 metri, situato sulla punta sud di Sanganeb. E’ qui che la parete sprofonda nel blu ed è laggiù che si vedono squali martello curiosi ma, indifferenti ai subacquei. La tappa successiva è Jumna reef un reef di piccole dimensioni con pareti verticali coloratissime e ricchissime di pesce di barriera. Con una breve navigazione si giunge poi a Sha’ab Ambar, un ridossato reef utilizzato come base d’ormeggio che offre spesso la possibilità di incontrare famiglie di delfini più o meno stanziali. La crociera toccherà ancora due punti di immersione , Pinnacolo e Pender Reef; simili entrambi, il primo una secca che inizia a 5 mt sotto il livello del mare ha una larghezza di circa 30 mt. E’ un’immersione entusiasmante sia per la ricchezza di pesce pelagico che per i colori dove non mancano importanti incontri con grossi grigi; Pender Reef ha dimensioni molto più grandi con grandi cadute ricchissime di pesce di passo. In inverno si rischia di avere una visibilità in acqua non eccellente con mare formato sulla risalita verso Port Sudan per questo motivo il periodo più indicato per questa rotta resta la primavera.
 Call Center: +39 389 4907160
Total: €2,050.00 From €2,050.00 /person

( Please select date and time before select people )

Out of stock

× €2,050.00 = €2,050.00

Exceed the maximum number of people for this tour. The number of seats available is 10

Fill up the form below to tell us what you're looking for