La crociera con partenza da Port Sudan, si svolge principalmente verso nord. La prima tappa è Wingate reef, dove si trova il famoso relitto “Umbria” autoaffondatasi all’inizio della 2° guerra mondiale. Con poche ore di navigazione, si arriva all’imponente faro di Sanganeb che osserva dall’alto questa zona di mare incantata. I grossi squali grigi ed un compatto esercito di barracuda e carangidi, hanno scelto come loro territorio, un pianoro a 35 metri, situato sulla punta sud di Sanganeb.

E’ qui che la parete sprofonda nel blu e dove si vedono squali martello curiosi ma indifferenti ai subacquei. La tappa successiva è Sha’ab Rumi, un reef ricco di sorprese, ci s’immerge sul pianoro in prossimità della pass dove Cousteau nel 1964, creò il suo laboratorio. Uno spettacolo dai colori incredibili, sarà vedere le sue attrezzature abbandonate, quasi completamente ricoperte di formazioni coralline.

In prossimità della punta sud di Sha’ab Rumi, da un pianoro a 30 metri, si possono avvicinare branchi di squali grigi e squali martello; i barracuda, stanziali in queste acque, sono a volte così fitti da oscurare la luce del sole. Più a nord troviamo il reef di Sha’ab Suadi. Capovolto sul reef e tappezzata di splendide alcionarie dai colori dell’arcobaleno, giace il relitto della Blue Belt; all’interno troveremo enormi cernie tropicali

Itinerari

Highlights Sudan

http://www.marrossocrociere.com/wp-content/themes/yachtsailing