Un mix emozionante tra paesaggi sommersi e panorami mozzafiato nella Compagnia di MRC crociere.
Al centro di questo lungo arcipelago si trovano, da est a ovest, tre dei più famosi atolli delle Maldive: North Male, South Male e Ari.
La crociera parte verso sud, permettendo ai nuovi sub di abituarsi alle temperature confortevoli di queste acque con l’esplorazione di un peschereccio affondato tre decenni fa, trasformato in una casa per la tipica micro fauna di queste acque: pesci ago e pesci scorpione (Pterois volitans) che abitano i ponti esterni e le fessure piene di pesci vetro.

L’isola dei pescatori di Gurahidoo è circondata da siti di immersione che possono dare fiumi di correnti nel pass, a Dhivehi chiamato “Kandu”, che portano grandi predatori come i tipici squali pinna bianca e lo squalo grigio della barriera corallina. Non è insolito incontrare grandi napoleoni e tartarughe verdi (Chelonia midas) tra le sporgenze di Kandooma Thila.
La traversata ad ovest dell’atollo di Ari Sud è spesso accompagnata da grandi gruppi di delfini.

Queste acque sono caratterizzate da immersioni di branchi di rowley, che a Dhivehi sono chiamati “Thila”. Sono particolari a causa dell’abbondanza di pesci e giardini di coralli sia duri che morbidi. Infatti, l’area di Dhangheti è famosa per i suoi spettacolari siti di immersione, come 5 Rocks con i suoi blu e Kuda Thila Raa con le sue scuole di scoiattoli e dentici gialli a strisce gialle, coralli molli e lunghe fruste di corallo nero.
Prima di tornare alle zone centrali è assolutamente necessario vedere, in vero stile “safari”, il grande signore di questa zona, lo squalo balena.
Nella parte occidentale dell’atollo, quando soffiano venti secchi da nord-est, ci sono diversi punti in cui è facile incontrare le grandi mante che si avvicinano alla scogliera per godersi le molte stazioni di pulizia ricche di plancton.
Il viaggio prosegue verso nord tra i grandi tavoli di corallo e la famosa punta di squalo Radhigga Thila, Testa di pesce della zona di Maayafushi, dove un’immersione notturna è un’esperienza unica e indimenticabile.

Lasciando Bathala potrai incontrare barriere coralline, ricche di grandi squali e aquile di mare, il piccolo atollo di Rasdhoo, dove al mattino presto avrai la possibilità di provare il brivido di nuotare nell’oceano blu circondato da particelle luminose di plancton, in attesa di vedi gli squali martello al loro ritorno dalla caccia mattutina.
L’ultimo pomeriggio è dedicato a Male, la capitale delle Maldive, per godere dei colori vivaci del mercato della frutta e del mercato del pesce strisciante e incontrare alcuni aspetti storici e culturali di “persone che vivono senza terra”.

Itinerari

Le Maldive

http://www.marrossocrociere.com/wp-content/themes/yachtsailing